Scegliete piante sane e preparate il terreno

Prima di piantare in giardino o in vaso

eliminare le infestanti

1.

Qualche ora prima della messa a dimora delle piante è bene preparare il terreno. Eliminate le pietre grosse e le infestanti, iniziate estraendole a mano, se necessario usate un diserbante per quelle più dannose.


arricchire il terreno con letame o compost

2.

Una volta che l’area sarà stata ripulita, arricchite il terreno con concime a lento rilascio. Perché un concime a lento rilascio e non un qualsiasi concime? I concimi a lento rilascio non danneggiano la pianta in caso di sbalzi di temperatura improvvisi.

Come piantare

come creare una buca di impianto nel giardino o nell'orto

1.

BUCA DI IMPIANTO

  1. Annaffiate bene le piante.
  2. Scavate una buca di diametro doppio del contenitore e leggermente più profonda.
  3. Smuovete il fondo e i lati con la forca.
  4. Aggiungete del fertilizzante.

impara con noi

2.

INSERIRE LA PIANTA NELLA BUCA

  1. Togliere la pianta dal vaso.
  2. Controllare se la profondità del vaso è la stessa della buca.
  3. Inserire la pianta nella buca.
  4. Coprire la buca con la terra e annaffiare dolcemente.

annaffiare le piante

3.

ACQUA E CONCIME

  1. Annaffiare soltanto quando la terra è asciutta. Non annaffiare mai sul bagnato! Ricordatevi che le piante muoiono più per annegamento che per siccità.
  2. Se scegliete di usare un concime liquido concimate due volte al mese diluendo il concime nell’acqua, se invece preferite un concime granulare spargetelo attorno alla pianta evitando il fusto. Attenzione: ci sono concimi mensili e concimi semestrali: vi aspettiamo in Vivaio per saperne di più!
  3. Ogni primavera e ogni autunno concimate.

Piantare in vaso

piantare in vaso vivaio volta

1.

Scegliete il contenitore, valutate i vari materiali, le varie forme e scegliete quello che più vi piace e si adatta allo stile del vostro giardino e ai tipi di piante che coltiverete. A fine primavera, finite le gelate, mettete a dimora le piantine estive all’aperto, in vasi, fioriere o cesti. Attenzione! Se non avete tempo di concimare e bagnare scegliete piante che amano la siccità come hebe, lavanda e phorbium o piante da giardino roccioso come sedum e semprevivi. Si possono creare bellissime combinazioni in vasi e fioriere usando piantine e fioriture estive.


impara con noi

2.

MATERIALE DI DRENAGGIO E MESSA A DIMORA

Disponete uno strato di argilla o mischiate della perlite al terriccio e poneteli alla base del vaso per garantire un buon drenaggio. Poi, riempite il contenitore fino a circa 5 cm dal bordo con terriccio universale o con il terriccio specifico per le piante che volete piantare (chiedeteci pure quale sia il terriccio più adeguato nel vostro caso). Aggiungete un po’ di fertilizzante in granuli a rilascio lento.

Avete altre domande su come piantare in giardino o in vaso? Compilate il form nella sezione Blog e Assistenza oppure venite a trovarci in Vivaio!

Torna su